GUAIN MULLER - spazio musica ponzano

Vai ai contenuti

Menu principale:

GUAIN MULLER

Federico GUAIN MULLER


Nasce a Treviso nel 1978. Nel 1997 consegue il Diploma di Maturità Classica presso il Ginnasio - Liceo Classico "A. Canova" di Treviso. Nel 2003 consegue con punti 108/110 la Laurea di I Livello in Conservazione dei Beni Culturali - indirizzo storico-artistico medievale e bizantino presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Ca' Foscari di Venezia, con una tesi in Storia dell'arte medievale sulla Chiesa di Santa Lucia a Treviso.
Avviato allo studio del pianoforte presso il Liceo musicale "Francesco Manzato" di Treviso, prosegue gli studi musicali al Conservatorio di Musica "Benedetto Marcello" di Venezia nella classe della Maestra Maria Luisa Zamparo, con la quale consegue il Diploma in Pianoforte nel giugno 2004.Nel 2006 consegue il diploma di laurea di II livello in pianoforte con percorso formativo per Maestro Collaboratore presso il Conservatorio di Musica "Cesare Pollini" di Padova dove ha seguito i corsi tenuti dai Maestri Edoardo Lanza (pratica dell'accompagnamento e della collaborazione al pianoforte), Giuliano Medeossi (Elementi di direzione d'orchestra), Roberto Loreggian (Pratica del basso continuo), Tiziana Zoccarato (Elementi di tecnica vocale, respirazione e fraseggio).Nel 2009 consegue il diploma di laurea di II livello in Didattica della Musica per la formazione dei docenti in educazione musicale con titolo abilitante, presso il Conservatorio di Padova col massimo dei voti.Vincitore, durante l'anno accademico 2003/2004, della borsa di studio Progetto Socrates/Erasmus della Comunità Europea presso l'Accademia di musica "Gheorghe Dima" di Cluj-Napoca in Romania nelle classi di Pianoforte dei Maestri Daniel Goi
ţi e Adriana Bera e di Musica da Camera con la Maestra Cipriana Gavrişiu partecipando al saggio-concerto di fine semestre.Partecipazione al Laboratorio musicale "Musicagiovani 2005" presso il Centro Ricerca Divulgazione Musicale di Majano (UD), nello specifico alle lezioni di Direzione d'orchestra del Maestro Giuliano Medeossi, Direzione di coro e tecnica vocale con il Maestro Edoardo Cazzaniga.E' tra i fondatori, direttori, maestri collaboratori, concertatori e trascrittori del gruppo lirico-strumentale Padovensemble, con cui ha portato in scena opere del repertorio buffo del '700 e '800  tra cui i Singspiele "Bastien und Bastienne", "Der Schauspieldirektor"di W.A. Mozart e "Prima la musica poi le parole" di A. Salieri trascritti per ottetto strumentale e cantanti: con questa formazione si è esibito nel maggio 2009  presso il Teatro Olimpico di Vicenza, riscuotendo successo di critica e pubblico.
Ha inoltre esperienze di accompagnamento al pianoforte di cantanti e strumentisti in preparazione di opere liriche e concorsi.Nel 2006 e nel 2007 è stato Maestro collaboratore di palcoscenico per l’Associazione musicale "Oder Atto II" nella rassegna "Opera in piazza" ad Oderzo (TV) nella rappresentazione di Tosca di G. Puccini, nell'esecuzione della Messa da Requiem di G. Verdi (2006) e nell'allestimento de Il Trovatore (2007)Ha alle spalle una collaborazione ventennale con il Maestro Gianalberto Bortoluzzi - sia come corista sia come accompagnatore al pianoforte - nel coro dell'Istituto Manzato e attualmente nell'Associazione corale "Incontro Armonico" con cui sta approfondendo il repertorio polifonico, sacro e profano, dal '400 al '600. e con cui ha partecipato a concerti in luoghi prestigiosi quali la Basilica di San Marco e la Basilica di S. Maria gloriosa dei Frari a Venezia, alla Basilica di San Vitale e di Sant'Apollinare in Classe a Ravenna; a manifestazioni quali la stagione operistica "Opera in piazza" della città di Oderzo (Carmina Burana di Carl Orff (2002), Nabucco di Giuseppe Verdi con Renato Bruson (2005).

AREA DI INSEGNAMENTO

Pianoforte classico: corsi ministeriali secondo i programmi del vecchio e del nuovo ordinamento dei Conservatori di musica.


mail:  fguainmuller@gmail.com                   Federico.guain@gmail.com



 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu